Slalom di Kranjska Gora: Mikaela Shiffrin vola su Marte – 12ª Costazza

Kranjska Gora – Marziana Shiffrin: ancora una volta non dà scampo alle avversarie e incrementa addirittura il vantaggio dando l’impressione di controllare senza problemi, salvo una piccolissima sbavatura nel finale. Molto bene nella seconda manche anche Bernadette Schild che risale al quinto posto.

Per quanto invece riguarda i nostri colori, aurea mediocritas. Chiara Costazza conferma il 12° posto; Irene Curtoni scende al 14° e Manuela Moelgg finisce fuori. Questo è il nostro slalom attuale e c’è poco da fare: ecco la classifica finale delle prime 15.

1 2 SHIFFRIN Mikaela

USA

51.44 1 +0.51 3 1:43.50
2 3 HANSDOTTER Frida

SWE

+1.47 2 +0.68 6 1:45.14 +1.64
3 4 HOLDENER Wendy

SUI

+1.60 3 +0.78 7 1:45.37 +1.87
4 5 VLHOVA Petra

SVK

+2.30 4 +0.39 2 1:45.68 +2.18
5 6 SCHILD Bernadette

AUT

+2.94 8 51.55 1 1:45.93 +2.43
6 7 MEILLARD Melanie

SUI

+2.31 5 +1.88 19 1:47.18 +3.68
7 13 GEIGER Christina

GER

+2.79 6 +1.73 16 1:47.51 +4.01
8 27 ALPHAND Estelle

SWE

+4.07 16 +0.60 5 1:47.66 +4.16
9 1 HAVER-LOESETH Nina

NOR

+2.94 8 +1.95 20 1:47.88 +4.38
10 17 SWENN LARSSON Anna

SWE

+3.75 14 +1.43 12 1:48.17 +4.67
11 9 GISIN Michelle

SUI

+3.17 10 +2.05 23 1:48.21 +4.71
12 15 COSTAZZA Chiara

ITA

+3.43 12 +1.87 18 1:48.29 +4.79
13 8 DUERR Lena

GER

+3.39 11 +2.02 22 1:48.40 +4.90
14 16 CURTONI Irene

ITA

+3.52 13 +2.16 25 1:48.67 +5.17
15 21 MIELZYNSKI Erin

CAN

+5.07 23 +0.83 8 1:48.89 +5.39

La prima manche dello slalom femminile mattutino di Kranjska Gora ha visto ancora una volta il dominio di Mikaela Shiffrin, che ha rifilato quasi un secondo e mezzo alla Hansdotter.

E ancora una volta di sono delineati anche tutti i ritardi delle azzurre in questa specialità, che proprio non riusciamo a digerire. nemmeno un’atleta nelle prime dieci e per trovare Chiara Costazza e Irene Curtoni dobbiamo scendere al 12° e 13° posto.

La terza azzurra nelle trenta è Manuela Moelgg, 18esima. Appuntamento alle ore 12,15 per la seconda manche

1 2 SHIFFRIN Mikaela 51.44
2 3 HANSDOTTER Frida 52.91
3 4 HOLDENER Wendy 53.04
4 5 VLHOVA Petra 53.74
5 7 MEILLARD Melanie 53.75
6 13 GEIGER Christina 54.23
7 23 LIENSBERGER Katharina 54.34
8 6 SCHILD Bernadette 54.38
8 1 HAVER-LOESETH Nina 54.38
10 9 GISIN Michelle 54.61
11 8 DUERR Lena 54.83
12 15 COSTAZZA Chiara 54.87
13 16 CURTONI Irene 54.96
14 17 SWENN LARSSON Anna 55.19
15 11 FEIERABEND Denise 55.26
16 27 ALPHAND Estelle 55.51
17 20 TRUPPE Katharina 55.86
18 50 LIVK Klara 55.93
18 28 MOELGG Manuela 55.93
20 19 WALLNER Marina 56.00
21 25 FERK Marusa 56.44
22 41 STOFFEL Elena 56.45
23 21 MIELZYNSKI Erin 56.51
24 56 EKLUND Nathalie 56.64
25 10 SKJOELD Maren 56.70
26 51 CAPOVA Gabriela 56.77
27 32 IGNJATOVIC Nevena 56.84
28 35 TKACHENKO Ekaterina 56.85
29 57 BISSIG Carole 57.03
29 36 ANDO Asa 57.03

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*