Sydney: Medvedev stronca anche Fognini – Seppi in finale a Canberra

SYDNEY – E dopo Paolo Lorenzi, Danil Medvedev ha castigato anche Fabio Fognini mettendo fine al sogno di vincere o quantomeno guadagnare la finale del Sydney International, che sin qui aveva condotto bene, pur soffrendo a ogni turno.

E pensare che era partito benissimo Fabio, chiudendo il primo set con un facile 6-2 e illudendoci di avere in mano la partita; ma il russo non è tipo da arrendersi così, e non appena ha trovato un varco ci si è infilato senza pietà, vincendo 6-4 il secondo set per poi raccogliere i cocci dell’azzurro letteralmente crollato nel terzo set, perso 6-1.

Buone notizie al contrario arrivano da Canberra, dove si giocavano le semifinali Challenger con Andreas Seppi opposto al dominicano Victor Estrella-Burgos, testa di serie numero cinque. Un incontro tutt’altro che facile dominato dall’altoatesino vittorioso per 6-2 6-2. E ora finale con il magiaro Erton Fucsovics che ha battuto Janvier in tre set.

Contemporaneamente abbiamo seguito anche Matteo Viola, impegnato nei quarti di finale del challenger di Bangkok. Matteo si è battuto bene contro lo spagnolo Lopez-Perez ma alla fine è uscito sconfitto con il punteggio di 7-5 7-6. E ora farui puntati su Camila Giorgi che alle 11 giocherà la sua semifinale con Angelique Kerber.

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*