Sci alpino: vince Vonn ma la Coppa è di Sofia Goggia!

Sedici anni dopo Isolde Kostner (vincitrice nel 2001 e nel 2002) Sofia Goggia diventa la seconda atleta italiana ad aggiudicarsi la coppa di discesa libera. Sofia è anche la prima atleta nella storia a fare la doppietta oro olimpico e coppa nella stessa stagione.

La gara di oggi, accorciata a causa del vento, è stata vinta dalla statunitense Lindsey Vonn che ha preceduto Goggia di soli 6 centesimi, è stata una discesa thrilling e in bilico fino all’ultimo in quanto se anche solo un’atleta si fosse inserita tra le due la coppa sarebbe andata alla Vonn ed invece: 509 punti Sofia, 506 punti Lindsey.

“E’ fantastico, l’ho sognata e finalmente ce l’ho qui, tra le mie braccia e devo ammettere che mi sembra tutto incredibile”. Queste le prime dichiarazioni di Sofia.

Il terzo posto di giornata è andato all’altra statunitense McKennis arrivata a 28 centesimi da Vonn, l’azzurra Johanna Schnarf è arrivata sesta a 43 centesimi mentre Nadia Fanchini si è piazzata decima a 71 centesimi. Non è partita Federica Brignone.

Dopo la discesa femminile, contrariamente al programma iniziale, si è disputata anche l’ultima discesa dell’anno in campo maschile, qui la vittoria è andata a due austriaci a pari merito Vincent Kriechmayr e Matthias Mayer, terzo a 4 centesimi è arrivato lo svizzero Beat Feuz che si è così aggiudicato la coppa di specialità.

Tredicesimo si è piazzato Dominik Paris e diciottesimo Christof Innerhofer, purtroppo uscito mentre stava facendo una grande gara Emanuele Buzzi.

Domani ultimi supergigante della stagione, alle 10.30 l’appuntamento con la prova femminile e alle 12.00 con gli uomini.

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


Advertisements

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*