Un grande Elia Viviani vince la Bruges-La Panne

E sono sei! Ancora una volta Elia Viviani stupisce, andando a vincere anche la Bruges-La Panne, anticipo delle grandi classiche del nord con i suoi oltre 200 km di percorso punteggiato di muri che fanno parte dell’iconografia delle due ruote in terra belga.

Elia ha vinto una stupenda volata su Ackermann e Philipsen della Hagens Berman Axeon ottenendo tra l’altro il 17° trionfo stagionale del suo team Quick-Step Floors; un ottimo viatico in vista del doppio impegno con il GP Harelbeke di venerdì e la Gand-Wevelgem di domenica in vista

Ecco l’ordine d’arrivo

1. Elia Viviani 2. Ackermann (Ger); 3. Philipsen (Bel); 4. Planckaert (Bel); 5. Debusschere (Bel); 6. Capiot (Bel); 7. Jans (Bel); 8. Hofstetter (Fra); 9. Blythe (Gb); 10. Grosu (Rom).

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*