Ryan Bailey positivo… nel bob! Fuori due anni

Il TAS di Losanna ha squalificato per due anni l’ex sprinter americano Ryan Bailey (componente della 4×100 USA di Londra ’12) in quanto trovato positivo ad uno stimolante in un controllo antidoping dello scorso gennaio e per il quale era stato squalificato inizialmente a 6 mesi.

In seguito al ricorso dell’USADA sulla squalifica iniziale, il TAS ha prolungato a 2 anni la squalifica di Bailey, che era già tornato a gareggiare sul bob a due di Nick Cunningham nelle prime tappe della Coppa del Mondo 2017-2018 giungendo addirittura 2° e poi 4° nelle due tappe di Coppa a Lake Placid.

Ancora due giorni fa Bailey era sceso sul ghiaccio con il quattro nella North American Cup (un circuito satellite della Coppa del Mondo) giungendo secondo sempre sul bob guidato da Cunningham.

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Andrea Benatti 62 Articles
Andrea Benatti, classe '72, blogger di atletica dal 2007 di origine emiliana e milanese, con migliaia di articoli alle spalle su diversi siti e riviste specializzate Contatto: queenatletica@gmail.com

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*