È ancora Grand’Italia nel curling: la Germania vede due volte i fantasmi azzurri ai supplementari

Sessione pomeridiana/serale della terza giornata del torneo di qualificazione olimpica di Curling di Plzen, in Repubblica Ceca in cui dobbiamo arrivare nelle prime due per accedere ai Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018. Si completa una giornata trionfale per i colori azzurri.

Partiamo come sempre dalla squadra femminile che dopo avere sconfitto a sorpresa l’imbattuta Cina ha giocata una partita pazzesca anche contro la Germania, rimontando da una situazione difficilissima per portarsi sul 9-9 e giocarsi tutto nell’end supplementare. E qui è arrivata la stone giusta difesa poi con saggezza da una serie di guardie cui le tedesche non hanno più saputo opporsi.

Con questa terza vittoria di fila le azzurre raggiungono in testa la Cina, ma tra poco potrebbe aggiungersi anche la Danimarca che sta vincendo di misura sula Finlandia. Siamo comunque ben messi con 3-1 di score.

Ma anche gli uomini hanno battuto la stessa Germania, ancora una volta ai supplementari, raggiunti sul punteggio di 4-4 e chiusi 6-4. Certo i tedeschi stanotte sogneranno maglie azzurre a tutto spiano. Anche qui ci portiamo dunque sul 3-1 che vale il primo posto in coabitazione con Cina e Danimarca per una classifica fotocopia della femminile.

Cina 3-1
Danimarca 3-1
Italia 3-1
Germany 2-2
Rep. Ceca 2-2
Finlandia 1-3
Olanda 1-3
Russia 1-3

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*