Caso transgender: Laurel Hubbard seconda ai Mondiali di sollevamento pesi

Ha sollevato un caso, e non poteva essere diversamente vista la specialità, il caso dell’argento di Laurel Hubbard ai Mondiali di Sollevamento Pesi di Anaheim, California.

Se già di per sé la questione avrebbe sollevato dubbi, in questo caso c’è l’aggravante del fatto che la neozelandese fino a 4 anni fa si chiamava Gavin e gareggiava fra gli uomini, chiaramente con risultati ben inferiori.

Poi la svolta: il cambio di sesso e l’apertura definitiva del Cio ai transgender che ha ora regalato un secondo posto iridato che lascia quantomeno perplessi. A noi sembra una barzelletta.

 

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*