Federico Pellegrino primo…..degli umani

Davos si conferma “casa” per Federico Pellegrino e, dopo aver collezionato due vittorie, un secondo e un terzo posto, ottiene un secondo posto che è come una vittoria! Primo l’imbattibile Johannes Klaebo ma il nostro Federico gli è stato addosso fino all’arrivo dove ha ricevuto l’applauso del cannibale norvegese. Terzo posto, staccato,  per l’altro norvegese Gleb Retivykh.

Gli altri azzurri non hanno superato le qualificazioni, trentanovesimo Stefan Zelger, sessantaduesimo Francois Vierin, sessantottesimo Enrico Nizzi e settantacinquesimo Micheal Hellweger.

Tra le donne vittoria al photofinish per la svedese Stina Nilsson che ha preceduto per 8 millesimi la norvegese Maiken Caspersen Falla, terza la statunitense Kikkan Randall, squadra statunitense che ha piazzato ben tre atlete tra le sei finaliste. Nessuna italiana ha superato le qualificazioni, trentunesima Greta Laurent, trentatreesima Ilaria Debertolis, trentasettesima Debora Roncari, quarantesima Lucia Scardoni e quarantunesima Elisa Brocard.

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*