Europei di nuoto: argento nella 4×50 e primo tempo per Matteo Rivolta

Prima giornata dei Campionati Europei di nuoto in vasca corta di Copenaghen, dei quali trovate qui programma e italiani in gara per la tornata di gare di mercoledì 13 dicembre. Dell’impresa di Fabio Scozzoli vi abbiamo già detto (e dobbiamo aggiungere che Martinenghi ha stabilito il mondiale juniores in semifinale); vediamo come sono andati gli altri azzurri.

Partiamo dalla fine, ovvero dall’argento della 4×50 stile libero. Per dire la verità puntavamo all’oro ma è pur sempre una bella medaglia. Ecco i parziali: Luca Dotto 20”92, Lorenzo Zazzeri 20”83, Alessandro Miressi 21”17 e Marco Orsi 20”75 per un totale di 1’23”67, a tre decimi dal record italiano. La Russia ha comunque vinto nettamente con 1’23”23. Un buon debutto per il post-Magnini.

Media gara per  Federica Pellegrini, che è è rimasta un po’ dietro nelle semifinali dei 100 dorso, chiuse con il decimo tempo (57”98)… ma alla fine è rimasta sul suo. Ora vedremo domani nei 100 stile la sua vera condizione. La seconda azzurra Silvia Scalia ha chiuso delusa: 16ª in 58”63 peggiorando il crono del mattino.

Nella finale dei 50 rana femminili, Arianna Castiglioni migliora ulteriormente il suo record italiano fatto al mattino portandolo da da 30”12 a 30”01: per lei sarà finale obbiettivo sub-30. Fuori ma con PB Martina Carraro: 11° tempo in 30”26.

Eccellente Ilaria Cusinato che nei 400 misti ottiene un bel quarto posto con 4’32”85 e ottime notizie anche dai 100 delfino con Matteo Rivolta in forma spaziale: suo il miglior tempo di semifinale in 50”01con anche Piero Codia qualificato col settimo tempo: 50”62.

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*