Europei di nuoto: Federica Pellegrini passa il turno ma dietro alla Ferraioli – bravo Lombini

Seconda giornata dei Campionati Europei di nuoto in vasca corta di Copenaghen, dei quali trovate qui programma e italiani in gara per la giornata di giovedì 14 dicembre.

Nei 200 stile libero Fabio Lombini guadagna l’accesso alla finale col terzo posto in sesta batteria e il tempo di 1.44.64 (ultimo valido per passare). Escono di scena invece Filippo Megli con 1:45.38 e Alessandro Miressi con  1:44.92.

Nei 50 farfalla (primo di tre turni) Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi giungono quarta e quinta nella penultima batteria qualificandosi per la semifinale con i rispettivi tempi di 26.08 e 26.20, ma arrivare in finale sembra una mission impossible.

Nei 200 rana maschili manca l’obbiettivo Nicolò Martinenghi che si ferma a 2.07.64 così come Luca Pizzini  2:08.56. Attenzione puntata poi su Federica Pellegrini a caccia di un tempo sui 52 nel turno preliminare dei 100 stile. Schierata in quinta batteria, la Divina si ferma però a 53.61 che le vale comunque la comoda qualificazione alla semifinale. E quella sarà la prova del nove. Meglio di lei Erika Ferraioli (in sesta) con 53.53, metre esce di scena Aglaia Pezzato con 54.77.

Nella foto: Federica Pellegrini

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*