Biathlon: una grande Vittozzi si ferma ai piedi del podio

Una grande Lisa Vittozzi, precisissima al tiro e discretamente veloce sugli sci, si ferma ai piedi del podio nella prima gara della terza tappa di coppa del Mondo cominciata oggi in Francia a Annecy-Le Grand Bornard. Una 7,5 km sprint letteralmente dominata dalla slovacca (russa) Anastasiya Kuzmina, alla seconda vittoria stagionale, che ha vinto rifilando 33.9 secondi alla tedesca Dahlmeier e 41.4 all’ucraina Vita Semerenko, la nostra Lisa è arrivata a 8.6 dal terzo posto. Kuzmina perfetta al poligono e miglior tempo sugli sci e quindi con un ottimo vantaggio in vista dell’inseguimento di sabato.

Buona la prestazione dell’intera squadra italiana che ha piazzato anche al quindicesimo posto (con un errore al tiro) Dorothea Wierer e al venticinquesimo posto (un errore al tiro anche per lei) Federica Sanfilippo.

Nella classifica generale di coppa resiste al comando la finlandese Kaisa Makarainen (oggi quattordicesima) con 223 punti che precede la tedesca Denise Herrmann (207) e la Kuzmina (205), quinta Lisa Vittozzi con 193 punti e nona con 177 punti Dorothea Wierer.

Nella classifica relativa alle sprint guida la Kuzmina con 140 punti davanti a Herrmann (113) e Vita Semerenko (111), quarta Vittozzi con 110 e sesta Wierer con 106.

In fondo trovate, come sempre, i risultati e l’analisi completa della gara.

Domani, sempre alle 14.15, sarà l’ora degli uomini sempre con la gara sprint.

Download (PDF, 566KB)

Download (PDF, 621KB)

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*