Europei di nuoto: a medaglia anche Dotto e Paltrinieri, ma oggi sfugge l’oro

Terzo e ultimo aggiornamento dalla sessione pomeridiana della terza giornata dei Campionati Europei di nuoto in vasca corta di Copenaghen, dei quali trovate qui programma e italiani in gara per la giornata di venerdì 15 dicembre.

Questa volta Gregorio Paltrinieri non ce la fa, troppo forte Romanchuk, che già ai 400 prende e se ne va lasciando l’azzurro a difendere con le unghie e coi denti l’argento dall’assalto di Christiansen; cosa che gli riesce nel tempo di 14:22.93. Per il russo però c’è 14’14. Il nostro asso sta cambiando molto in termini di tecnica e bisogna lasciargli il tempo di digerire i cambiamenti.

Nella finale dei 50 stile capolavoro di Luca Dotto che in 20.78 guadagna il bronzo alle spalle di Morozov e Proud. Ottavo Marco Orsi in 21.12. Male invece la staffetta 4×50 SL femminile (Ferraioli, Di Liddo, Raco, Pellegrini), sesta al traguardo ma squalificata

Nella foto: Luca Dotto

 

Segui il gruppo QA-Olimpiadi su Facebook


About Luca Landoni 352 Articles
Ex-400/800ista con 30 anni di carriera agonistica alle spalle, da assoluto e da master, ora Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine della Lombardia. Nato a Milano il 29 febbraio 1968, ma trentino d'adozione. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*